logo ecologico Tours per le tue vacanze in bici ed a piedi

 

 

 

 

 DA LEON A SANTIAGO DI COMPOSTELA

10° tratto: 15 giorni / 14 notti / 13 giorni di cammino

oppure

DA SARRIA A SANTIAGO DE COMPOSTELA

7 giorni / 6 notti / 5 giorni di cammino  

Questa ultima parte del  ‘Camino Francès’ vi lascerà sicuramente ricordi indimenticabili. Dopo il famoso ponte ‘Puente de Orbigo’ (Hospital de Orbigo), il sentiero attraversa due regioni, la Maragataria fino a la ’Cruz de Yerro’  (croce di Yerro) situata ad un’ altitudine di 1500m, e  ‘Bierzo’. Dopodiché entra nella Galizia, nel meraviglioso paese di O Cebreiro. Alla fine l’itinerario attraversa il verde paesaggio della Galizia fino alla impressionante basilica di Santiago de Compostela.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Programma

 

1° giorno

Arrivo a Leon

2° giorno 

Da Leon a Hospital de Orbigo

Oggi è una giornata lunga, comunque è possibile acconciare il tratto con una transfer a pagamento.

Per evitare di attraversare la periferia di Leon, non molto bella e con tanto traffico, potete prendere l’autobus che parte ogni 20 min. dalla plaza Santo Domingo a Virgen del Camino.

Da qui sono possibili due itinerari: il Camino Real che segue per gran parte la strada nazionale, o la Calzada de Los Peregrinos più al sud. Con tutti due gli itinerari dovete attraversare il Pàramo, il deserto, per arrivare ad Hospital de Orbigo ed il famoso ponte ‘Puente de Orbigo’. Potete visitare il ponte prima di arrivare all’albergo, o farlo il giorno dopo quando riprendete l’itinerario.

36 km; durata ca 9 ore; altitudine partenza: 822m – altitudine arrivo 819m

 

3° giorno 

 

Da Hospital de Orbigo ad Astorga

 

Il tratto di oggi è tra la Meseta, l’altopiano bruciato dal sole e le montagne ‘los Montes de Leon’ nell’ovest. Il tratto è breve e per questo avete abbastanza tempo di visitare Astorga, una città impressionante dove potete visitare la cattedrale gotica, il particolare palazzo designato da Gaudi ed i mosaici romani. 

17,8 km; durata 4,30; altitudine partenza: 819m – altitudine arrivo 869m

 

4° giorno 

 

Da Astorga a Rabanal del Camino

Avete lasciato la Meseta e camminate adesso in un paesaggio montuoso. Non ci sono vette ripide e vertiginose, neanche valli profonde, ma creste alte ed arrotondate. L’altitudine e la solitudine di questi luoghi e le tipiche case di pietra danno a questo itinerario un’ atmosfera di montagna.  A 1149m di altezza, Rabanal del camino è un ottimo luogo per riposare un po’ prima di affrontare la lunga tappa del giorno dopo. Poco dopo Astorga potete fermarvi a Castrillo de los Polvazares, un monumento storico.

20.6 km; durata 5 ore; altitudine partenza: 869m – altitudine arrivo: 1149m

 

5° giorno

Da Rabanal a Ponferrada

Lasciato il paese comincia la salita verso la montagna, attraversando qualche volta la strada asfaltata. Camminate nella campagna e l’aria è fresca. Oggi raggiungete il punto più alto del sentiero da Le Puy en Velay a Santiago, la croce Cruz de Yerro (1504m s.l.m.). Da qui avete una vista magnifica sul paesaggio circostante e più lontano Ponferrada, il traguardo di questa giornata.  Non avete tanto tempo per una pausa, perché c’è ancora tanta strada da fare prima di arrivare al termine ! Scendete fino ad Acebo e Molinaseca, due paesi meravigliosi con solo 800 abitanti e tanti caratteristici balconi di legno. Per qualche chilometro attraversate la pianura di Bierzo, dopodiché arrivate, sicuramente stanchi ma soddisfatti a Ponferrada ed il suo bel castello.

32.7 km; durata 8 ore 15; altitudine partenza: 1149m e altitudine arrivo: 543m

 

6° giorno 

 

Da Ponferrada a Villafranca del Bierzo

Oggi attraversate il piano di Bierzo fino a Cacabelos (483m) e Villafranca, la città dei Franchi. Villafranca è affascinante, situata alla confluenza dei fiumi Burbia e Valcarce ai piedi delle montagne. Potete visitare un monastero del XI secolo, le chiese di S.Juan del XII sec e di S.Francesco del 1213.

22.5 km; durata 6 ore 15;altitudine partenza 543m e altitudine di arrivo 511m

 

7° giorno  

Da Villafranca del Bierzo a O Cebreiro

Un altro bel tratto in montagna che vi porterà dalla Castiglia alla Galizia  Lasciando Villafranca, l’itinerario segue la valle e la strada principale. Potete evitare di camminare lungo la strada trafficata prendendo un ripido sentiero tra le ginestre fino al paese di Pradela (940m s.l.m.), dopodiché scende a Trabadelo (600m s.l.m.) e si riunisce di nuovo con l’itinerario tradizionale. Ci sono diversi tratti per arrivare alla magica O Cebreiro, una tappa fondamentale del camino di Santiago

30 km;  durata 8 ore; altitudine partenza:511m – altitudine arrivo:1300m

 

8° giorno

Da O Cebreiro a Triacastela

Dopo O Cebreiro il sentiero segue la dorsale. Quando il tempo è bello potete avere viste mozzafiato della Galizia (la cresta più alta è Alto del Poyo 1337m s.l.m.). Quando arrivate all’  ‘Alto de San Roque’, vedete un gigante di bronzo lottare contro gli elementi. Alla fine l’itinerario scende in una valle.

21 km; durata 5ore 15; altitudine partenza:1300m – altitudine arrivo:665m

 

9° giorno

Da Triacastela a Sarria

Da Triacastela potete sceglier due itinerari per andare a Sarria. Il primo passa per la via Sammos (532m s.l.m.) ed il suo monastero. Il secondo è più breve a zigzag nelle campagne  Galiziane. Sarria è una città moderna che conserva il vecchio centro.

17.5 km; durata 4 ore 30;altitudine partenza:665m – altitudine arrivo:420m

 

10° giorno

Da Sarria a Portomarin

Il sentiero è qualche volta fangoso, perché in questa parte della Galizia l’acqua è abbondante. Oggi passate per piccoli paesini fino a Portomarin, un paese ricostruito dopo un alluvione.

22.5 km; durata 5 ore 45; altitudine partenza:420m – altitudine arrivo:550m

 

11° giorno

Da Portomarin a Palas de Rei

Da Hospital de la Cruz, una affascinante stradina che serpeggia tra boschi, prati, siepi e horreos (granai in legno o pietra sollevati dalla terra con colonne) e le tipiche croci in pietra che vi ricordano l’origine celtica di questo paese.

24.5 km, durata 6 ore 30;altitudine partenza:550m – altitudine arrivo:565m

 

12° giorno

Da Palas de Rei ad Arzua

Quasi senza accorgervi state perdendo quota, perché vi siete avvicinati al mare. I paesaggi sono verdi e  con varie foreste di eucalipto. Arrivati a metà strada del tratto di oggi, a Melide (454m), c’è il punto dove si uniscono il Camino Francé con il Camino del Norte.

29.4 km; durata 7 ore 30; altitudine partenza:565m – altitudine arrivo:389m

 

13° giorno

Da Arzua a Lavacolla

Questa è l’ultima lunga camminata prima di arrivare a Santiago. In Lavacolla è situato l’aeroporto di Santiago. 

28.8 km; durata 7ore 30; altitudine partenza:389m – altitudine arrivo:320m

 

14° giorno

Da Lavacolla a Santiago

Oggi il tratto è breve così vi rimane abbastanza tempo per visitare Santiago de Compostela. Il Camino finisce alla impressionante cattedrale di Santiago, dove nella cripta si trova la presunta tomba di S.Giacomo

10.1 km, durata 2 ore 45; altitudine partenza: 320m – altitudine arrivo:264m

 

15° giorno

Partenza

 

 

 

 

 

Il viaggio comprende:

  • 14 pernottamenti con colazione in ostelli ed alberghi ** / *** stelle (su richiesta è possibile upgrading a *** )

  • 13 cene (l'ultimo giorno a Santiago solo colazione)

  • trasporto bagagli da albergo ad albergo

  • informazioni sul tour

  • road book

 

Il viaggio non comprende:

  • il viaggio a Leon / Sarria ed il ritorno in Italia

  • le bevande ai pasti

  • pranzi

  • gli ingressi

  • gli extra in genere di carattere personale

  • assicurazione annullamento

 

Periodo

Giornalieri da Pasqua al 1 Novembre

Livello 3/4

Questo tour è solo per camminatori esperti ed in buone condizioni fisiche. Il tour richiede una certa conoscenza su come camminare in alta montagna con sentieri stretti, dislivelli notevoli e qualche tratto è lungo. Distanze giornalieri tra 7 e 36 km.  Durata tra 4 ore 30 a 9 ore di cammino (la durata è indicativa, perché sono incluse le pause). Non adatto per bambini

Clima

In Castiglia: clima continentale, caldo e secco in estate, freddo in inverno. Durante l’autunno ed a primavera può essere freddo  nelle zone montuose. In Galizia : clima oceanico. Mite ed umido.

Prezzi p.p. 2017

Da Leon a Santiago

In camera doppia con colazione     € 1.145 / CHF 1.237

In camera singola      € 1.322 / CHF 1.428

Viaggiando da solo    € 1.645 / CHF 1.777

Da Sarria a Santiago

In camera doppia con colazione     € 498 / CHF 538

In camera singola      € 599 / CHF 647

Viaggiando da solo    € 717 / CHF 775

su richiesta

extra pernottamenti

Partecipanti

Minimo una persona 

 

 

Vedi anche:

 

 

Contattateci se desiderate ulteriori informazioni sui viaggi !