logo ecologico Tours per le tue vacanze in bici ed a piedi

 

 

 

 

DALLE DOLOMITI A VENEZIA: 

pedalare lungo l'ex ferrovia delle Dolomiti a Mestre (Venezia) 

 

 

Dal Nord-est delle Dolomiti pedalate prima nella bella Valle di Landro. Andando a Cortina d'Ampezzo, la perla delle Dolomiti, passate sotto alle più famose ed impressionanti cime delle Dolomiti, le 'Tre Cime' (Drei Zinnen). Continuate sulla pista ciclabile della ex-ferrovia ed arrivate a Pieve di Cadore, il luogo di nascita di Tiziano. Una breve transfer nella valle dei gelatai vi porterà a Ponte nelle Alpi e da qui pedalate fino all'accogliente città di Belluno, circondata dalle Dolomiti. Pedalando su strade tranquille in un paesaggio idillico passate per tipici paesi di montagna. La prossima tappa vi porterà a Bassano del Grappa, famosa per il Monte Grappa e la ottima grappa. Il paesaggio diventa pianeggiante. Dopo aver visitato Asolo, chiamato 'La città dai cento orizzonti', proseguite per Treviso ancora circondata da mura del 15° sec. Pedalando lungo il fiume Sile arrivate davanti le porte di Venezia.

 

 

 

 

 

 

'Highlights' di questo viaggio:

  • la pista ciclabile della vecchia ferrovia. 

  • Le Dolomiti con le belle viste sulle 'Tre Cime' 

  • I laghi di Dobbiaco e Landro

  • Cortina d'Ampezzo

  • Pieve di Cadore, luogo di nascita del pittore Tiziano

  • Belluno

  • Feltre 

  • Bassano del Grappa

  • Asolo e Treviso

  • l'indimenticabile Venezia

 

 

 

 

Programma:

1° giorno

Arrivo a Dobbiaco (Toblach) / Villabassa (Niederdorf)

Arrivo nell'albergo in Alta Pusteria. Il parcheggio vicino all'albergo è incluso nel prezzo.

 

2° giorno

 

Alta Pusteria - Cortina d'Ampezzo /San Vito di Cadore (ca. 35-50 km)

Da Niederdorf / Dobbiaco attraversate la Valle di Landro sulla pista ciclabile. Passate il lago di Dobbiaco dove le montagne circostanti ci si specchiano. Pedalate lungo il lago di Landro ed avete una spettacolare vista sulle le “Tre Cime” (Drei Zinnen) di Lavaredo, un mito nel mondo dell'alpinismo. La pista ciclabile comincia a salire nelle vicinanze del confine tra Veneto e Trentino, sul punto dove entrate la provincia di Belluno e la valle d'Ampezzo. Il vostro pernottamento è a Cortina. Potete chiudere la giornata passeggiando per il famoso Corso Italia con tanti negozi e boutique, accoglienti bar, eccellenti ristoranti e hotel di lusso. 

 

3° giorno

Cortina d'Ampezzo / San Vito di Cadore– Belluno (ca. 60 km oppure 75 in bici a Belluno))

Oggi scendete pian piano, pedalando sulla pista ciclabile ricavata dalla ex-ferrovia con alla vostra sinistra Monte Sorapis ed a destra le cime “Cinque Torri” (Fünf Türme). Dopo San Vito andate al Sud e attraversate la valle del Boite verso Pieve/Calalzo di Cadore. Da qui la nuova pista ciclabile vi porterà a Longarone. Longarone è una città ricostruita dopo una strage causata da una frana staccatasi dal monte Toc e precipitata nel lago artificiale creato dalla diga del Vajont, provocando un'onda che scavalcò la diga e travolse il paese sottostante. Continuate in bici fino a Belluno dove è il vs. pernottamento.

 

4° giorno

 

Belluno - Feltre (ca 40 km)

Da Belluno pedalate lungo un bellissimo paesaggio collinare a Feltre.  Sicuramente vale la pena fare una pausa a Cesiomaggiore per vistare il Museo della Bicicletta con tantissime biciclette d'epoca. Feltre è indubbiamente una città pittoresca ed interessante con i suoi musei e le chiese ed al fatto che  la parte moderna non si sovrappone all’antica, rimasta separata e chiusa entro le mura.      

 

5° giorno

Feltre - Bassano del Grappa (ca 55 km)

Poco dopo Feltre l'itinerario passa il lago di Corlo, dopodiché scende nella Valle del Brenta. Dove il Brenta giunge in pianura è situata Bassano del Grappa, il cui il nome viene dal monte Grappa. L'Amante della grappa può degustare a Bassano delle ottime grappe. Nel centro  storico possiamo visitare la chiesa di San Francesco (13° sec), Il Museo Civico o la bella  Piazza della Libertà.

 

6° Giorno

 

Bassano del Grappa - Treviso (ca 55 km)

Quando avete lasciato le Dolomiti ci sono da ammirare le ville del Palladio. La deliziosa Asolo, uno dei borghi più belli d'Italia, è veramente il posto giusto per fare una pausa, prima di continuare l'itinerario che vi porterà a Treviso, la città con canali, bei palazzi e tanti musei.

 

7° giorno 

Treviso / Venezia (terra ferma) (ca 45 km)

Oggi seguite il fiume Sile e pedalate verso il Mar Adriatico. Da qui avrete una vista meravigliosa dell'indimenticabile “Serenissima“. Dalla terra ferma potete facilmente raggiungere Venezia con il treno o l'autobus.

 

8° giorno

Partenza

 

 

 

 

 

Il viaggio comprende:

  • 7 pernottamenti con colazione in ***stelle o **** stelle alberghi

  • informazioni sul tour

  • Assistenza locale (Tedesco, Italiano ed Inglese)

  • trasporto bagagli 

  • descrizioni e mappe (itinerari anche su gps).

  • parcheggio gratuito in Alta Pusteria

 

Il viaggio comprende:

  • le tasse di soggiorno

 

 

Periodo viaggio 

Ogni mercoledì, giovedì o sabato da 29/04/2017 al 30/09/2017 (ultima partenza). Con una prenotazione di min. 5 persone su richiesta il giorno di partenza può essere differente. Alta Stagione 24/06/2017- 09/09/2017 (incluso)

Livello 3

Media. I primi due giorni seguite in gran parte la pista ciclabile della ex-ferrovia. Dal 3° giorno il terreno è collinare con qualche salita e discesa. Pedalate su stradine tranquille fino a che il terreno diventa pianeggiante. Il tour non è adatto per bambini sotto 14 anni.  Totale km: 290-320 

Partecipanti

minimo 2 persone

Prezzo p.p. 2017

In camera doppia con colazione il 29/04 e 30/09      € 595 / CHF 643

In camera doppia con colazione     € 695 / CHF 751

Supplemento camera singola      € 149 / CHF 161

Supplemento p.p. per l'alta stagione 24/06-09/09 (incluso)    € 65 / CHF 70

Noleggio bici (cambio 3 x 7 )    € 75 / CHF 81

Bici elettrica   € 160 / CHF 173

Noleggio GPS  € 25 / CHF 27
Transfer da Venezia a Villabassa/Dobbiaco il mercoled' o sabato  € 65 / CHF 70

Extra notti possibile

 

 

Contattateci se desiderate ulteriori informazioni sui viaggi !