logo ecologico Tours per le tue vacanze in bici ed a piedi

 

CULTURA, SPORT & RELAX

 

camminare o pedalare intorno Assisi

 

Conoscere una terra in profondità, assaporare a pieno i colori, i profumi e le emozioni... Ritrovare il gusto dell’avventura, camminare o pedalare immerso nella natura, scoprire paesaggi fantastici e raggiungere borghi antichi ancora intrisi della loro storia...il trekking o pedalare in Umbria è un modo slow di visitare questa regione, che richiama la sensazione di piacere e scoperta...E' un forma lenta e lontana dallo stress capace di farvi apprezzare tutti gli aspetti che caratterizzano questa terra: i dettagli di architetture, di storie e di gente, sparsi e conservati tra vicoli di cittadine e paesi, un'eccellente eno-gastronomia ricca di genuinità e sapori decisi e gustosi, come i salumi, l'olio extra-vergine d'oliva e il vino, e una rigogliosa e verdeggiante, custode di una molteplice bio-diversità. E dopo tutto questo camminare, l'Umbria è capace di far ritrovare benessere per mente e corpo con la sua acqua, che vista nella forma di una spa, ha poteri curativi e rilassanti. All'interno di questo viaggio in Umbria è compreso il pacchetto benessere ‘Castae Aquae’ con massaggio di benvenuto, percorso vascolare Kneipp, sauna finlandese, nebbia fredda, vasca idromassaggio con cromoterapia, bagno turco, doccia tropicale, relax con tisaneria e musicoterapia.

 

 

 

 

Le terre dell'Umbria sono ricchissime di acque, che sgorgano da fonti spesso celebrate già in antichità: acque purissime da bere, termalismo con ottimi percorsi per curarsi e moderni centri benessere ben attrezzati, concorrono a fare di questa regione il luogo ideale se vuoi rigenerare corpo e mente all'insegna del relax. 

 

Centro Benessere: durante il vostro soggiorno vi sarà offerto il pacchetto benessere ‘Castae Aquae’ con: massaggio di benvenuto, percorso vascolare Kneipp, sauna finlandese, nebbia fredda, vasca idromassaggio con cromoterapia, bagno turco, doccia tropicale, relax con tisaneria e musicoterapia  

 

 

 

 

 

Programma

1° giorno

Arrivo individuale ad Assisi

Arrivo nel vs. albergo ad Assisi, che è situato in una posizione tranquilla con bella vista sulla valle Umbra. Dall’albergo il centro medievale (900 metri) di Assisi è facilmente raggiungibile a piedi, ma anche con l’autobus. Le 26 camere confortevoli sono dotate di bagno, frigobar, TV ed aria condizionata. L’albergo ha un ottimo ristorante con specialità gastronomiche umbre, bar, piscina, parcheggio privato e centro benessere. Bici (nel caso le abbiate noleggiate), mappe e descrizioni saranno consegnate dalla nostra agente alla fine del pomeriggio.  Cena nel ristorante dell’albergo.  

 

 

 

 

 

2° e 3° giorno

CAMMINARE

 

Per la variante a piedi ci sono i seguenti itinerari:

L’itinerario culturale vi porterà ai monumenti più importanti della città, per gran parte legati ai Santi Francesco e Chiara, nati e vissuti nella città. Entrate nel centro storico da Porta Cappuccini (470m), dopodiché l’itinerario segue un groviglio di stradine medievali e piazzette passando i resti di un anfiteatro, la rocca (506m), la basilica di S. Francesco, il tempio della Minerva, la chiesa Nuova, la basilica di S. Chiara ed il monastero di S.Damiano (310m), situato fuori le mura. Dopo la visita del monastero si può scegliere tra ritornare all’albergo o continuare fino alla impressionante basilica di S.Maria degli Angeli, situata nella valle (210m). Ritornate con l’autobus a Porta Nuova (Assisi) ed a piedi (900m.) al vs. albergo.

Durata ca. 3 – 4 ½  ore

oppure

Un itinerario più lungo nel Parco del Monte Subasio e nelle colline circostanti

Dalla Porta Cappuccini (470m) entrate nel Parco Nazionale e comincia la salita, dopodiché scendete a Costa di Trex (571m) ed a Ponte Grande (360m). Qui potete avere una pausa nel bar o in uno dei due ristoranti. Per il ritorno ad Assisi camminate in un paesaggio aperto e collinare. Entrate in città dalla Porta S. Giacomo (400m) e passando il centro storico ritornate al vs. albergo.

Durata: 5 ore 30; distanza: 19 km; livello: medio-alto

oppure

Un breve itinerario nel parco del Monte Subasio :

Camminate nei boschi del Monte Subasio. Da Porta Cappuccini (470m) entrate nel Parco Nazionale e comincia la salita per la Fonte Maddalena (810m), dopodiché scendete a Costa di Trex (571m) Ritornate ad Assisi sul sentiero Francescano n° 51.

Durata: 4 ore; distanza: 12 km; livello: medio

oppure

Un escursione sulla cima di Monte Subasio

Questo itinerario più pesante, ma molto variato comincia dall’albergo o dal parcheggio dell’Eremo delle Carceri (830m) Da qui il sentiero sale verso Sasso Piano da dove potete godere una bella vista sulla Valle Umbra. Scendendo arrivate al Fonte Bregno, dopodiché sale di nuovo fino al Mortaro Grande, un piccolo cratere con la forma di un imbuto. Presto arrivate sul punto più alto dell’itinerario (1270m) e comincia la discesa al rifugio Vallonica e continua fino all’ Eremo delle Carceri ed ad Assisi per chi è venuta a piedi dall’albergo.

Durata: 6 ½ o 5 ore; distanza: 15 o 12 km; livello: medio-difficile

oppure

Un itinerario che vi porterà a Spello

L’itinerario passa tra gli oliveti alle pendici del Monte Subasio. Questa bella camminata  tra oliveti offre una splendida vista sulla Valle Umbra e vi porterà a  Spello, posto sui primi declivi del Monte Subasio, su una piccola balza che si affaccia sulla Valle Umbra. La città è di origine Romana  e testimonianze sono la porta Venere, i resti dell’anfiteatro romano e la Porta Consolare. Non dimenticate di visitare la chiesa di S.Maria Maggior con i meravigliosi affreschi del Pinturicchio. Dopo la vs. visita ritornate con il treno e l’autobus ad Assisi

Durata: 3 ore; distanza: ca 12 km; livello: facile

 

 

2° e 3° giorno

IN BICI

 

Per la variante in city bike ci sono i seguenti itinerari:

Un itinerario che passa per Spello e S.Maria degli Angeli

Pedalando tra gli oliveti arrivate a Spello, una città accogliente di origine romana e con un atmosfera medievale. Spello ha un aspetto accogliente grazie anche alla passione degli abitanti di abbellire vicoli e terrazzi con vasi di fiori. Ci sono diversi monumenti e luoghi che valgono la pena di essere visitati, come i preziosi affreschi del Pinturicchio ed i lavori del Perugino nella chiesa di S.Maria Maggiore, i mosaici romani recentemente scoperti e le porte romane Consolare e Venere. Da Spello si scende nella valle e pedalando su tranquille stradine di campagna arrivate a S.Maria degli Angeli con la sua imponente Basilica, che contiene la Porziuncola dove vissero S.Francesco ed i suoi compagni. Una breve, ma ripida salita vi riporterà ad Assisi. 

Distanza: 38 km; livello: facile-medio

oppure

La Campagna tra il Monte Subasio e Torgiano

Scendete nella valle e pedalate verso Cannara, un paesino conosciuto per la sua Festa della Cipolla. Torgiano è posto su una collina alla confluenza del Tevere con il Chiascio. Situato in questa terra molto fertile, Torgiano è diventato il centro di una famosa zona vinifera, la prima in Umbria a essere denominata (dal 1968) zona vitivinicola D.O.C.  e dal 1990 D.O.C.G. per il Torgiano Rosso Riserva. Un ruolo importante in questi sviluppi come zona vinifera ha avuto Giorgio Lungarotti, che ha specializzato l’azienda agraria dei suoi genitori in una moderna azienda vinicola di fama internazionale.  Non dimenticate di visitare il museo del vino, fondato da Maria Grazia Lungarotti. La sua collezione è aperta al pubblico dal 1974. Il museo ha sede nel Palazzo Graziani-Baglioni del XVII secolo. Particolare attenzione non è data sola alle tradizionali tecniche di vinificazione, ma si può anche ammirare un’ ampia collezione di arte collegata con la produzione ed il consumo del vino. Da qualche anno la famiglia Lungarotti ha anche aperto il museo dell’Olio e dell’Olivo. Su richiesta possiamo prenotare una degustazione nella ‘Lungarotti’ osteria. Dopo la visita di Torgiano attraversando la valle ritornate ad Assisi

Distanza: 42 km;   livello: facile

oppure

Bevagna, città romana

Anche questo itinerario attraversa la valle. Arrivate a Bevagna, situata sul fiume Timia. Nei tempi Romani la città era chiamata Mevania e visse un periodo di prosperità, perché qui passava un ramo della Via Flaminia e cosi la città trasse profitto dal traffico commerciale. Vale certamente la pena di visitare il palazzo dei Consoli e le chiese romaniche di S. Silvestro e S. Michele Arcangelo. Interessanti sono anche i resti di un mosaïco Romano dove sono raffigurati animali marini (2e sec. dopo C). Passando per Cantalupo e Cannara ritornate ad Assisi.

Distanza: 46 km; livello: facile

oppure

Il giro del Monte Subasio

Una bella pedalata nel Parco del Monte Subasio. Seguirete la strada intorno al monte, che passa Spello, Collepino, Armenzano e Costa di Trex. I dislivelli sono notevoli.

Distanza: 40 km; livello:medio-difficile

 

4° giorno

partenza dopo colazione

 

 

 

Il viaggio comprende:  

  • 3 pernottamenti con colazione  

  • 1 x cena  

  • pacchetto benessere ‘Castae Acqua’

  • descrizione itinerari (Inglese, Italiano ed Olandese) e mappe

  • route briefing sera dell'arrivo

  • informazioni sul tour 

  • back up service

 

 

Periodo

Ogni giorno durante tutto l'anno (nell'inverno gli itinerari alti possono essere non praticabile per via della neve)

Livello 

facile, medio e difficile. Questo viaggio offre itinerari per camminatori e ciclisti con livelli differenti. Gli itinerari per Mtb sono difficili ed impegnativi  per ciclisti allenati ed in buone condizioni fisiche.  

Partecipanti 

minimo 2 persone (persone singole su richiesta)

Prezzo p.p. 2017

In camera doppia    € 290 / CHF 316

In camera singola    € 365 / CHF 398

solo un weekend (2 notti) In camera doppia    € 220 / CHF 240
In camera singola    € 285 / CHF 311
noleggio bici € 30 / CHF 33

Su richiesta

Suite, degustazioni ed extra pernottamenti sono possibile

                              

      

 

Contattateci se desiderate ulteriori informazioni sul viaggio !