logo ecologico Tours per le tue vacanze in bici ed a piedi

 

 

 

TOUR IN BICI & BARCA IN PROVENZA: SULLE ORME DI VAN GOGH

Viaggio di gruppo oppure individuale bici & barca

La Provenza è una delle regioni più affascinanti d'Europa, una terra dai paesaggi incredibilmente belli e che racchiude una natura ricca e variegata, sede di fenicotteri rosa, aironi, cormorani e altre 400 specie di uccelli. Le pianure sono ampi spazi multicolori dove il tuo sguardo può spaziare tra vigneti, campi di lavanda, stagni e risaie e ammirare indomiti cavalli bianchi al galoppo, tori, zingari e cowboys Camargue.
Ma questa terra è anche ricca di storia e di arte e  la sua luce ha ispirato Van Gogh per 300 tra disegni e dipinti. Caratteristiche esclusive di questo tour in bici e barca sono la visite alla città fortezza medievale di Aigues-Mortes, che nel percorrerla ti sembrerà di tornare indietro nel tempo, alla gallo-romana Arles, i cui monumenti romani e romanici sono stati iscritti nell'elenco dei Patrimoni mondiali dell'umanità dell'UNESCO, e ad Avignone, la "città del vento e dei papi" che ha conservato i suoi bastioni, il suo centro storico, il Palazzo dei Papi e la splendida  Cattedrale di Notre-Dame-des-Doms.

Un tour esclusivo in bicicletta e in barca nel cuore della Provenza, una terra che, come ben la rappresenta Van Gogh, è piena di colori, consistenza, storia e contrasto!

 

 

 

Programma in breve:

A. da Villeneuve-lès-Avignon a Aigues -Mortes

  1. Arrivo individuale a Avignon

  2. Giro ad anello - Avignon (45 km)

  3. Avignon - Aramon (40 km)

  4. Aramon- Vallabreguès  (35 km)

  5. Vallabreguès - Arles  (60 km)

  6. Arles - Aigues-Mortes (25 km)

  7. Aigues -Mortes, Giro ad anello (55 km)

  8. Partenza

 

Programma

1° giorno

Arrivo a Avignon 
Oggi arrivate individualmente Avignon, antica città papale, in cui ben nove papi governarono sul seggio cittadino risiedendo nel bellissimo castello detto "Palazzo dei Papi", che fu contemporaneamente residenza, luogo di culto, fortezza e sede amministrativa. Nel pomeriggio alle 18.00 imbarcate.

 

2° giorno

Avignon: Giro ad Anello (45 km)

In bicicletta in direzione di Châteauneuf-du-Pape. Attraversando strade di campagna poco trafficate, tra vigneti e campi coltivati ad arte, sali e scendi per dolci colline che vi conducono a Châteauneuf-du-Pape, piccolo villaggio famoso per i sui vigneti, dove potete visitare la fortezza in rovina dei Papi sulla parte superiore del paese. Avete una degustazione per assaporare uno dei più prestigiosi vini della valle del Rodano. Attraversate il Rodano e proseguite per un percorso lungo il fiume.

 

3° giorno

Avignon - Aramon (40 km)

Il percorso di oggi inizia ad Avignon Navigate a Aramon, dove cominciate la vs. pedalate. Attraversate un incantevole paesaggio collinare e arrivate al Pont du Gard. Questo ponte, con i suoi tre livelli di archi in pietra, attraversa la Valle del Gardon, e fa parte di un acquedotto romano costruito durante il 1 ° secolo per trasportare l'acqua dalla sorgente Uzès alla città romana di Nîmes, una distanza di oltre 50 km. Essendo l'acquedotto romano meglio conservato in tutta Europa, nel 1985 è stato inserito nell'elenco dei Patrimoni mondiali dell'umanità dell'UNESCO. Pernottamento ad Aramon

 

4° giorno

Aramon - Vallabreguès (35 km)

Dopo colazione la nave parte per la piccola e affascinante cittadina Vallabrègues, un villaggio sulle rive del Rodano, ricco di storia e di tradizioni artigianali (come i cesti di vimini) ed enogastronomiche (come la salsiccia). Dopodiché comincia il giro ad anello in bici. Pedalando su stradine di campagna arrivate a Barbentane che ha un bel ‘Chateau’. Continuate per l’abbazia di Saint Michele de Frigolet, fondata nel 10° secolo, nel medioevo un centro di pellegrinaggio. Arrivate al paese medievale Bourbon. Il vs. pernottamento è a Vallabreguès.

 

5° giorno

Valabrequès - Arles  (60 km)

Dopo colazione lasciate Vallabrègues ed attraversate in bici un paesaggio di rocce calcaree, campi di fiori e ulivi. La tappa vi porta a Saint Rémy de Provence, luogo di nascita di Nostradamus, ma soprattutto famosa perché qui Van Gogh dipinse La Notte Stellata. La tappa di oggi vi ha condotto attraverso il parco naturale della catena delle Alpilles, le cui aride vette coperte in parte da oliveti selvatici si stagliano contro un cielo dal colore blu intenso  e si conclude nella splendida città di Arles.

 

6° giorno

Arles - Aigues-Mortes (25 km)

La mattina è dedicata alla visita di Arles. Avete un tour guidata. La città era l'antica capitale della Gallia e i suoi monumenti romani e romanici sono stati iscritti nell'elenco dei Patrimoni mondiali dell'umanità dell'UNESCO. Qui Van Gogh ha cercato di trovare "una luce diversa" e trarre ispirazione per molti sui quadri, che di fatto ritraggono la campagna provenzale, con i suoi colori e la sua luminosità, e angoli della città come la piazza del foro, e il giardino della casa di cura (Espace Van Gogh), le sponde del Rodano e l'arena. Fine mattinata lasciate Arles e pedalate tra campi di canna e risaie per arrivare a Saint-Gilles, importante luogo di pellegrinaggio sul Cammino di Santiago de Compostela, dove c'è un antico monastero benedettino, con una facciata in stile romanico e ricca di dettagli scolpiti nella pietra, dichiarato Patrimonio mondiale dell'umanità dall'UNESCO. La tappa di oggi si conclude con una crociera da Saint-Gilles a Aigues-Mortes. Letteralmente tradotto Aigues-Mortes significa "acque morte", probabilmente riferendosi alla posizione della città, nel cuore della regione della Camargue paludosa sulla costa mediterranea della Francia. Tuttavia il nome trae in inganno, poiché questa incantevole città medievale con le sue torri massicce e circondata da imponenti mura difensive vi porta con l'immaginazione indietro nel tempo e nel visitarla vi sembra di vagare in una città del 13 ° secolo.

 

7° giorno

Aigues-Mortes (55 km)

Oggi pedalate un giro ad anello attraversando la Camargue, tra paesaggi verdi selvaggi e di rara bellezza e dove la natura prevale ancora sulla civiltà. Percorrete strade sterrate e irregolari, ma molto tranquille, che passano tra un canale e alcuni stagni salmastri, dove probabilmente vedete alcuni stormi di fenicotteri rosa che vivono nelle acque poco profonde, e arrivate al borgo marinaro di Le-Grau-du-Roi. Naturalmente ci sarà la possibilità di rilassarvi in riva al mare sulla spiaggia.

 

8° giorno

Partenza dopo colazione

 

 

 

 

 

Il tour si può fare anche in direzione opposta:  

B. Da Aigues Mortes ad Avignone   

  1. Arrivo individuale ad Aigues-Mortes

  2. Aigues-Mortes, giro ad anello (55 km)

  3. Aigues-Mortes - Arles (25 km)

  4. Arles- Vallabrègues (60 km)

  5. Vallabrègues – Aramon (35 km)

  6. Aramon –Avignone (40 km)

  7. Avignone, giro ad anello  (45 km)

  8. Partenza  

 

 

Il prezzo comprende:

  • 7 pernottamenti con colazione

  • 7 cene

  • pranzi al sacco preparati da voi

  • lenzuoli e asciugamani

  • descrizioni degli itinerari in Italiano, Tedesco oppure Inglese e mappe

  • informazioni sul tour

  • accompagnatore sulla bici

  • Van per supporti nell’area

  • Visita guidata ad Arles

  • Entrata Pont du Gard

  • Tè e caffè a bordo

  • Degustazione in Chateauneuf-du-Pape

 

 

Il prezzo non comprende:

  • Viaggio di andata e rientro

  • Bevande

  • Entrate musea  

  • Tutto quanto non espressamente indicato sotto ‘ il viaggio comprende’.  

 

 

Periodo

DA AVIGNONE:

15/04, 29/04, 13/05, 27/05, 01/06, 24/06, 08/07, 22/07, 05/08, 19/08,

02/09, 16/09, 30/09, 14/10  

DA AIGUES-MORTES:

22/04, 06/05, 20/05, 03/06, 17/06, 01/07, 15/07, 29/07, 12/08, 26/08, 09/09, 34/09, 07/10  

Stagioni

Bassa: dal 15/04 - 22/04, from 05/08 – 19/08

Media: dal 29/04 – 29/07; dal  07/10 al 14/10

Alta: dal 26/08 al 30/09  

Livello 1/2

I percorsi sono tra facile e medio livello e concepiti per chi ha poco allenamento. Possono essere intrapresi anche da famiglie con figli tra 11 e i 14 anni. Ti muovi su strade bianche ben battute, strade tranquille di campagna o piste ciclabili in un paesaggio collinare con diversi, ma leggeri, sali scendi e qualche breve ripida salita. I km da percorrere sono massimo 65 al giorno. Totale km 305

Prezzi p.p. 2017

In cabina doppia  Bassa Stagione   € 990 / CHF 1.069

supplemento Media Stagione  € 110 / CHF 119

supplemento Alta Stagione  € 160 / CHF 173

supplemento cabina doppia uso singola  € 300 / CHF 324

noleggio bici € 75 / CHF 81; ebike € 170 / CHF 184; casco € 15 / CHF 16

 

 

 

Contattateci se desiderate ulteriori informazioni sul viaggio !